Museo della Civiltà Contadina ‘Masseria Lupoli’ (Crispiano)

Il Museo della Civiltà Contadina «Masseria Lupoli» di Crispiano è allestito nelle sale dell’affascinante architettura rurale ai piedi delle Murge Tarantine circondata dal verde paesaggio mediterraneo. I reperti che raccontano la civiltà contadina di un tempo sono sistemati nella torre medievale della masseria e si articolano in nove sale tematiche dove il visitatore può anche ammirare la ricostruzione di alcuni ambienti tipici delle dimore popolari del primo Novecento: la cucina con il focolare e la camera da letto padronale. Il primo nucleo della collezione museale risale al 1967 quando Edmondo Perrone cominciò la sua raccolta di oggetti attrezzi e macchinari agricoli della Masseria Lupoli. Nel 1988 il Comune di Crispiano ha realizzato la mostra «Le cento Masserie di Crispiano» per valorizzare il ricco patrimonio culturale delle caratteristiche costruzioni che punteggiano il territorio.

Informazioni

Dettagli

  • Musei gallerie e pinacoteche

Servizi Igienici e docce-Visite guidate-Deposito bagagli-Wifi/Internet-Attività didattiche-Accettazione gruppi

Contatti e informazioni

Condividi sui social